Call for Papers: Costruire confini nelle Alpi

RHN 75/2018 | Call

Organiser: Società Storica e Antropologica di Valle Camonica

13 October 2018, Breno, Italy

Deadline for submissions: 17 June 2018

***Please find the English version below***

Costruire confini nelle Alpi. Disegnare, cancellare, riprovare

La Società Storica e Antropologica di Valle Camonica organizza per il giorno 13 ottobre 2018 a Breno (BS-Italia) l’ottava edizione degli Incontri per lo Studio delle Tradizioni Alpine (I.S.T.A.). L’argomento dell’incontro sarà «Costruire confini nelle Alpi. Disegnare, cancellare, riprovare».

A seguito di questo convegno l’organizzazione intende pubblicare un volume dove saranno contenute sia le relazioni presentate all’incontro, sia ulteriori contributi selezionati tramite la presente Call for papers.

La Call for papers intende raccogliere e selezionare articoli da inserire in un volume che tratterà, con uno sguardo interdisciplinare, casi studio riguardanti specifiche tematiche di confine relative all’arco alpino.

Coloro che intenderanno rispondere al presente avviso potranno proporre contributi che attingano a fonti letterarie, archivistiche, storiche, artistiche o ricerche etnoantropologiche.

Linee guida

I candidati interessati alla partecipazione sono invitati a presentare un abstract del proprio contributo entro il 17 giugno 2018 all’indirizzo contactista@gmail.com, attenendosi alle linee guida di seguito descritte.

Le lingue ammesse sono italiano e inglese.

L’abstract dovrà avere lunghezza massima di 2.000 battute spazi inclusi ed essere accompagnato da:

- Nome, cognome, affiliazione, telefono e indirizzo mail dell’autore o degli autori;

- Bibliografia essenziale relativa all’argomento proposto (massimo tre titoli).

Linee guida per la stesura dei contributi:

- inquadramento di un caso di studio relativo ad un singolo confine fisico o amministrativo interno alle Alpi;

- periodo d’interesse: dall’età medievale a quella contemporanea;

- descrizione di elementi di paesaggio interpretati come confine;

- aspetti politici, religiosi, culturali e identitari alla base della presenza dei confini;

- battaglie, scontri, dispute relative al confine in esame;

- trattati, atti, strumenti o altre fonti giuridiche;

- la percezione e l’elaborazione del confine tra le comunità locali;

- le modificazioni del paesaggio e della società prima e dopo la costruzione o l’abolizione del confine.

Esiti

L’organizzazione comunicherà gli esiti della selezione degli abstract entro il 30 giugno 2018.

I candidati selezionati dovranno consegnare il proprio contributo entro il 15 dicembre 2018.

Alcuni dei contributi ricevuti via Call for papers potranno essere selezionati per l’esposizione al Convegno,

L’organizzazione potrà, a propria discrezione, accettare, rifiutare o eventualmente chiedere una revisione degli abstract e dei testi destinati alla pubblicazione.

***

Rising borders in the Alps: drawing, deleting, remaking

Società Storica e Antropologica di Valle Camonica (Valle Camonica Historical and Anthropological Society) organizes for the 13th October 2018 in Breno (BS-Italy) the eighth edition of Incontri per lo Studio delle Tradizioni Alpine (Meetings for the Study of Alpine Traditions).

The theme of this year is «Rising borders in the Alps: drawing, deleting, remaking».

Following the conference, the organization will publish a volume containing both reports presented during the conference, and other texts selected through this call for papers.

 

Call for papers

The call aims to gather and select papers later collected in a volume that will focus -similarly to the conference - on case studies linked to specific issues regarding Alpine borders.

The applicants should submit papers making use of literary, archival, historical, artistic sources and ethno-anthropological researches.

 

Guidelines

The applicants should submit an abstract of their paper by June 17th 2018, to the email address contactista@gmail.com adhering to the following guidelines.

The allowed languages are Italian and English.

The abstract should have a maximum length of 2.000 strokes with the following information:

- First Name, Surname, affiliation, phone number and email address of the author/authors;

- Essential Bibliography regarding the proposed subject (max. three titles).

Guidelines for the contributions

- Overview of a single case study, regarding a physical or political border inside the Alpine region;

- Time period: from the Middle Ages up to today;

- Description of the landmarks seen as border;

- Political, religious, cultural and identity aspects of the border;

- Fights, conflicts and disputes related to the case study;

- Treaties, deeds, documents and other legal sources;

- Perception and interpretation of the border by the local communities;

- The physical and social changes caused by the border.

 

Selection

The organisation will announce the selected abstracts by June 30th, 2018.

The accepted applicants must present their papers by December 15th, 2018.

Some of the abstracts submitted may be selected to be presented during the conference.

The organisation could, at its own discretion, accept, deny or require revision for any abstract and/or paper to be published.

Source: http://www.ista.ssavalcam.it/